zebra logo

IL BLOG VISIBLE VALUE

Monitoraggio e tracciabilità per stare al passo con l'evoluzione nella produzione di apparecchiature elettriche

Pubblicato da David Stain

21-dic-2016 9.05.00

32008-BLOG-IT-Switching-on-to-change-470x394-P1.jpg

Negli ambienti di produzione hi-tech, il cambiamento è l'unica costante. Dai frigoriferi che inviano messaggi se la temperatura interna sale troppo ai robot da cucina che usano velocità e impostazioni prestabilite per ricette specifiche, i retailer sfruttano la tecnologia disponibile in modi sempre nuovi. Nuove funzionalità di rilevamento e nuovi protocolli di comunicazione portano alla realizzazione di dispositivi intuitivi e più comodi per chi li usa.

Il settore dell'hi-tech è sempre proiettato verso il futuro, alla ricerca dell'ennesimo miglioramento in termini di adattabilità, funzionalità, estetica, dimensioni, funzionamento o solidità per battere la concorrenza. Questa è una strategia essenziale per soddisfare il bisogno di novità e comodità dei consumatori, ma anche per complicare la vita ai fornitori non OEM potenzialmente in grado di assottigliare i margini di utile.

Tuttavia, essa rappresenta una sfida enorme sia per i produttori di apparecchiature hi-tech che per i fornitori da cui dipendono per i componenti. Laddove in passato nella produzione di merci e componenti i cicli di vita venivano gestiti in modo da lanciare un nuovo modello ogni due o tre anni, oggi i tempi si sono ridotti a 12-18 mesi.

Diventa così essenziale gestire l'assortimento, le modifiche tecniche e i cicli di vita dei prodotti. I produttori del settore hi-tech devono controllare sistematicamente la gestione dei cicli di vita dei componenti per garantire l'andamento ottimale dei loro progetti. I tecnici addetti allo sviluppo a volte lavorano ai limiti delle capacità dei prodotti, al punto che una sola piccola modifica può essere determinante per far durare il prodotto più o meno di 12 mesi, o per raggiungere un determinato costo nella distinta dei materiali.

In una situazione del genere è vitale monitorare e tracciare i componenti in tutta la linea di produzione e gestire le garanzie e le scorte di parti di ricambio in base al numero degli apparecchi installati in servizio e all'affidabilità dei prodotti stessi. Un monitoraggio e una tracciabilità efficienti permettono ai fornitori di capire per quali varianti del prodotto sono stati utilizzati determinati componenti. A causa del rapido variare dei cicli di vita, è essenziale sapere quali componenti sono stati impiegati in un determinato prodotto in caso di guasti durante il suo utilizzo, poiché questo può avere ricadute estremamente negative sul marchio.

Dal punto di vista della conformità di processo, l'uso dell'elettricità implicito nei prodotti hi-tech di consumo e per l'industria rende indispensabile la conformità alle normative, che richiede l'osservanza di più protocolli, di misure preventive e di sicurezza, di specifiche e di regimi di prova. La conformità di processo consente ai produttori di certificare i dispositivi e di apporvi il marchio che distingue i prodotti realizzati a norma da quelli contraffatti.

Le moderne tecnologie mobili e IoT forniscono dati operativi e fruibili sulla posizione e le condizioni delle risorse, offrono visibilità a monte e a valle in ogni punto della catena della domanda e trasparenza totale dei componenti, ma anche dei prodotti realizzati. I fornitori possono mitigare i rischi grazie a un migliore controllo dei processi e dei costi, e contemporaneamente individuare, limitare e correggere gli errori in modo molto più rapido e incisivo.

L'impiego concomitante di mobile computer, stampanti e scanner on demand per codici a barre, tecnologia RFID e di un registro elettronico dei materiali utilizzati consente di monitorare e localizzare parti o componenti con efficienza e senza errori in ogni punto del processo produttivo e anche dopo la consegna al cliente. In un ambiente in cui il ritmo dell'evoluzione è sempre più veloce, il monitoraggio e la tracciabilità rappresentano un pilastro operativo indispensabile a sostegno del marchio sia per i fornitori che per i produttori.

Per saperne di più sulle funzioni di monitoraggio e tracciabilità di Zebra, leggete la nostra guida

Topics: RFID, Produzione, Codici a barre, IoT, hi-tech, monitoraggio e tracciabilità, conformità di processo